CARRIERA

Lorenzo Marcucci debutta nel mondo dei motori nel 2003 a bordo di un 60 Minikart. L’avventura nel karting prosegue per 10 anni, nei quali Lorenzo gareggia a livelli nazionali salendo progressivamente di categoria.

Nel 2013 entra in contatto per la prima volta con il mondo dell’automobilismo a bordo della Ginetta G50, vettura con cui ottiene un clamoroso terzo posto nella
sua gara d’esordio a Vallelunga. Con la stessa G50 nel 2014 partecipa al Campionato Europeo GT4, ottenendo due vittorie (Spa-Francorchamps e Monza), quattro podi ed una pole-position (Nurburgring).

Nel 2017 si proclama Campione italiano della Mitjet Italian Series e trionfa nel trofeo Nascar al Motorshow di Bologna. Sempre nel 2017 consegue la Laurea in ingegneria meccanica. Nel 2020 la consacrazione definitiva con l’inizio dell’avventura nel mondo GT3 insieme alla Lamborghini Huracán del team LP Racing.

CARRIERA

Lorenzo Marcucci debutta nel mondo dei motori nel 2003 a bordo di un 60 Minikart. L’avventura nel karting prosegue per 10 anni, nei quali Lorenzo gareggia a
livelli nazionali salendo progressivamente di categoria.
Nel 2013 entra in contatto per la prima volta con il mondo dell’automobilismo a bordo della Ginetta G50, vettura con cui ottiene un clamoroso terzo posto nella
sua gara d’esordio a Vallelunga. Con la stessa G50 nel 2014 partecipa al Campionato Europeo GT4, ottenendo due vittorie (Spa-Francorchamps e Monza), quattro podi ed una pole-position (Nurburgring).
Nel 2017 si proclama Campione italiano della Mitjet Italian Series e trionfa nel trofeo Nascar al Motorshow di Bologna. Sempre nel 2017 consegue la Laurea in ingegneria meccanica. Nel 2020 la consacrazione definitiva con l’inizio dell’avventura nel mondo GT3 insieme alla Lamborghini Huracán del team LP Racing.